ago 29

Paint.NET V3.36

Nei giorni scorsi è stata rilasciata la versione 3.36 di Paint.NET, l’ottimo programam di elaborazione grafica e fotoritocco completamente gratuito ed in lingua italiana.

Si tratta di una release di mantenimnto che corregge alcuni bug. E’ anche supporttato pienamente il Framework 3.5 SP1.

Come detto, rispetto la versione 3.35 non vi sono variazioni. Queste arriveranno con la versione 4, prevista per la prima metà del 2009.

Chi, come me, avesse appena finito di installare nei laboratori la V. 3.35.. la può lasciare tranquillamente.

Paint.NET è disponibile per il download a questo sito: http://www.getpaint.net

Paint.NET dispone, infine, di numerosi plugin creati da membri di una community molto attiva.

ago 14

Da Access a MySQL

Avete un database creato con Access e volete pubblicarlo in un sito nel quale sia installato MySQL ? Beh se si conosce bene il linguaggio SQL, si può fare tutto a mano, ma se non avete competenze così profonde, potete affidarvi ad un ottimo tool gratuito.

Si tratta di Bullzip, un semplice tool che trasforma in pochi secondi il database di Access in un “file dump” da trasferire, magari utilizzando PHPmyadmin a MySQL, oppure, se si ha accesso diretto al server stesso, Bullzip è in grado di creare direttamente le tabelle, ovviamente in un database vuoto precedentemente creato.

I passaggi sono davvero pochissimi ed il risultato è garantito. Personalmente sono riuscito a trasformare un database Access, un registro del docente, in tabelle SQL e, da queste, utilizzando altri tool, creare i filePHP necessari per la gestione del database stesso. Prossimamente pubblicherò un articolo in merito.

Ecco, intanto, un semplice video di come utilizzare Bullzip.

Clicca qui

ago 01

Un traduttore multilingua gratuito: Lingoes Translator 2.4.2

Un programma che traduca velocemente da una lingua straniera ad un’altra è sempre stato il sogno di molti. In particolare di molti studenti….

Molte software house si sono cimentate a produrre programmi commerciali che, almeno nelle aspettative, fossero in grado di tradurre brani sia dal punto di vista testuale, ovvero del significato delle parole, sia da quello sintattico e, soprattutto, da quello del significato.

Il limite di tutti i programmi è quello di non essere in grado, almeno fino ad oggi, di interpretare il significato esatto di frasi più o meno complesse. Certo, se si prova a tradurre una frase tipo “Io vado a scuola” probabilmente tutti riescono a tradurre correttamente, ma se la frase ha un costrutto più complesso, tutti i programmi cadono in errori a volte marchiani.

Oltre a ciò, tali programmi funzionano meglio solo se una delle lingue è l’inglese.

Tempo fa ho visto un programma malamente tradotto nei suoi comandi utilizzando uno di questi tool di traduzione: il risultato era davvero esilarante: “library” veniva tradotto come “libraio” e non “libreria“, “folder” come “custodia” e non “cartella“, e così via.

Tuttavia un programma di traduzione multilingua gratuito può sempre essere utile, specie se è possibile inserire in esso diversi dizionari, anche prestigiosi come l’Oxford Dictionary”  il Vicon Dictionary e se si appoggia a diversi sistemi di traduzione online come quelli offerti da Google e da Yahoo.

Lingoes Translator, creato da una software house cinese, fa proprio questo.

Il programma presenta una interfaccia spartana e molto semplice: una parte della finestra presenta i lemmi del dizionario che sono moltissimi e nelle varie lingue che si è deciso di implementare, accanto i comandi e a destra la finestra ove porre il testo da tradurre e, sotto, la finestra di output.

Una volta inserito il testo, scelto il sistema di traduzione (ad es. Google) e dopo aver cliccato sul comando “traduci “, apparirà il testo nella lingua prescelta.

Da alcune prove si vede che le frasi semplici sono tradotte in modo dignitoso, mentre quelle appena più complesse presentano diversi errori. Tuttavia, il senso della frase è intuibile.

In conclusione, Lingoes Translator è un discreto prodotto, ma certamente non è in grado di sostituire un corretto studio delle lingue straniere.

ago 01

VirtualBox V1.64

E’ stata rilasciata in questi giorni da Sun Microsystem la versione 1.64 di VirtualBox, il programam di virtualizzazione gratuito. Si tratta di una release che corregge alcuni bug ma non implementa cambiamenti sostanziali.

VirtualBox 1.64 è scaricabile in questo sito.

Della virtualizzazione dei sistemi operativi ho parlato in questo articolo.