C.092 iscrizioni anno scolastico 2017/2018

                                                                                      Alle Famiglie

                                                                                      Agli Studenti delle classi: 1^ - 2^ - 3^ - 4^

                                                                                      Ai Docenti coordinatori

       COMUNICAZIONE N. 092

Oggetto: Iscrizioni anno scolastico 2017/2018.

Con la presente si comunica che l’iscrizione alla classe successiva a quella frequentata nell’anno scolastico attuale avviene d’ufficio.

Gli alunni sono tenuti comunque a perfezionare l’iscrizione previo pagamento dell’importo delle tasse e dei contributi scolastici e restituendo il modello “aggiornamento dati studente”

entro e non oltre il 06 febbraio 2017

Le ricevute dei versamenti e la modulistica saranno consegnate al docente coordinatore di classe che, terminata la raccolta, le farà pervenire alla segreteria.

Per quanto concerne l’opzione se avvalersi o meno dell’insegnamento della religione cattolica si invitano tutti coloro che avessero eventualmente intenzione di modificare la scelta effettuata nell’anno in corso a compilare il modulo (in allegato alla circolare e scaricabile on-line) e restituirlo entro la stessa data.

In assenza di una esplicita richiesta la scelta effettuata per l’anno scolastico 2016/2017 sarà confermata d’ufficio anche per l’anno scolastico 2017/2018.

Per le classi TERZE dovrà essere riconsegnata la scheda per la scelta dell’indirizzo.

L’iscrizione vale per la classe successiva in caso di promozione o per la classe di attuale frequenza in caso di non promozione.

CONTRIBUTI SCOLASTICI

- contributo d’iscrizione volontario fissato dal Consiglio di Istituto in € 150,00 per tutte le classi. (di tale contributo la somma di € 40,00 è obbligatoria per tutti gli alunni e va a coprire i costi relativi all’assicurazione, libretto scolastico e i contributi di laboratorio).

- tasse scolastiche governative per l’iscrizione alla classi 4^:   € 21,17  

sul c/c 1016 intestato a Agenzia delle Entrate (€ 15,13–tassa frequenza) + (€ 6,04–tassa iscrizione).

- tasse scolastiche governative per l’iscrizione alla classi 5^: € 15,13    sul c/c 1016 intestato a Agenzia delle Entrate.

N.B: i bollettini devono essere compilati a nome dello studente e classe di iscrizione.

Non essendo ancora pervenuta la Circolare MIUR relativa i limiti 2017/2018 che in genere eleva leggermente gli importi, si elencano i limiti di reddito previsti per gli eventuali esoneri dalle tasse scolastiche governative relativi all’anno precedente.

E’ possibile inoltre fare richiesta di esonero dal pagamento delle tasse scolastiche per motivi di merito o di reddito (il modulo di richiesta è in allegato alla circolare e scaricabile on-line).

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

I limiti massimi di reddito, ai fini dell'esenzione dalle tasse scolastiche, pertanto, sono per l'anno scolastico 2016 /17 come dal seguente prospetto in euro: per i nuclei familiari formati dal seguente numero di persone limite massimo di reddito per l'anno scolastico 2015/2016 riferito all'anno d'imposta 2014 rivalutazione in ragione dell’o 0,1 % con arrotondamento all’unità di euro superiore

limite massimo di reddito espresso in euro per l'a.s. 2016/2017 riferito all'anno

d' imposta 2015

1 5.283,00 53,00 5.336,00
2 8.760,00 88,00 8.848,00
3 11.259,00 113,00 11.372,00
4 13.447,00 134,00 13.581,00
5 15.663,00 156,00 15.789,00
6 17.718,00 177,00 17.895,00
7 e oltre 19.798,00 198,00 19.996,00

Chiavari, 30 gennaio 2017                                                               IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                                   (prof.ssa Carla LESINO)

Politica di uso dei Cookie da parte di questo sito

La presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie. Cliccando su "OK" o proseguendo la navigazione accettate la nostra politica che potete leggere integralmente cliccando su "Leggi". Se non siete d'accordo lasciate questa homepage e nessun cookie vi verrà rilasciato.