Comunicazione n. 19 Elezioni scolastiche

logo RI

 Istituto Tecnico Statale di Chiavari
"In memoria dei morti per la patria"

Amministrazione,Finanza, Marketing. Costruzioni,Ambiente,Territorio


 

 A tutti gli alunni
 

                                            COMUNICAZIONE N. 19

 

 

A tutti gli alunni

Oggetto: elezioni scolastiche 2017-2018

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                      

Vista l’O.M. 15 luglio 1991 n. 215 e le successive modifiche OO.MM. n.267/95, 293/96, 277/98 ;

Vista l’C. M. del 4 settembre 2008 n. 71;

Vista la Nota Ministeriale n. 11642 del 26.09.2017

INDICE

con procedura semplificata le elezioni scolastiche per:

  • Consigli di Classe per la componente ALUNNI e GENITORI a.s. 2017/2018
  • Consiglio di Istituto per la componente ALUNNI a.s. 2017/2018
  • Consiglio di Istituto per la componente DOCENTI E GENITORI per a.s. 2017/2018 e 2018/2019
  • Consulta Provinciale per la componente ALUNNI per l’a.s. 2017/2018

Le elezioni sono indette

 

MARTEDI’ 31 OTTOBRE 2017

 

 

ORGANO COLLEGIALE

COMPONENTE

CANDIDATI

PRESENTATORI

LISTA

PRESENTAZ. LISTE

PROPAGANDA

ELETTORALE

Consiglio di classe

Alunni

Alunni della classe

-

-

-

Consiglio di Istituto

Alunni

Max 6 ogni lista

Minimo 20 ogni lista

Dalle ore 09.00 del 11/10/2017 alle ore 12.00 del 16/10/2017

Dal 18/10/2017

al 27/10/2017

Consulta Provinciale

Alunni

Max 4 ogni lista

Minimo 20 per ogni lista

Dalle ore 09.00 del 11/10/2017 alle ore 12.00 del 16/10/2017

Dal 18/10/2017

al 27/10/2017

Consiglio di Classe

Genitori

Genitori della classe

_

_

_

Consiglio di Istituto

Docenti

Max 12 ogni lista

Minimo 20 per ogni lista

Dalle ore 09.00 del 11/10/2017 alle ore 12.00 del 16/10/2017

Dal 18/10/2017

al 27/10/2017

Consiglio di Istituto

Genitori

Max 6 ogni lista

Minimo 20 per ogni lista

Dalle ore 09.00 del 11/10/2017 alle ore 12.00 del 16/10/2017

Dal 18/10/2017

al 27/10/2017

           
           

           

Le modalità di svolgimento della propaganda elettorale saranno disciplinate da una successiva circolare.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELLE ELEZIONI

STUDENTI

u dalle ore 8.00 alle ore 9.00 - Assemblea di Classe presieduta dal docente in servizio nelle rispettive aule, per approfondire problematiche e metodi di partecipazione alla gestione della scuola;

u  dalle ore 9.00 alle ore 10.00 - Votazione alla presenza del docente in servizio  (nel caso di alunni assenti, questi, in precedenza,  devono aver rilasciato dichiarazione scritta della volontà di non avvalersi del diritto di voto)

u dalle ore 10.00 - LEZIONI REGOLARI.                      

Tutto il materiale necessario sarà messo a disposizione preventivamente in ogni Aula e al termine dovrà essere riconsegnato dal docente in servizio  alla Commissione Elettorale .

 

GENITORI

 

u dalle ore 16.00- Assemblea di Classe dei genitori, in Aule assegnate, presente il  docente Coordinatore di Classe

 

I Coordinatori di Classe, dalle ore 16.00 in poi, danno avvio alle Assemblee di Classe dei genitori e  forniscono gli eventuali chiarimenti di svolgimento delle elezioni.

L’occasione di un incontro con i genitori partecipanti è importante ai fini di una sensibilizzazione sui problemi di gestione collegiale dell’Istituto.

u  Alle ore 17.00 si insedia il Seggio Elettorale ( composto da tre genitori, uno dei quali espleterà la funzione di Presidente).

u  Si aprono successivamente le votazioni fino alle ore 19.00.

u  Ore19.00: scrutinio delle votazioni.

 MODALITA’ DI VOTAZIONE

- Nell’eventualità che gli elettori di una o più classi siano presenti in un numero esiguo, è consentito far votare gli elettori predetti presso il seggio di un’altra classe (nella quale, a tal   fine, è trasferito l’elenco degli elettori, l’urna e il restante  materiale elettorale originariamente  messo a disposizione in ogni classe della scuola).

 - Non è prevista la presentazione di alcuna lista.

 - Tutti i genitori sono elettori ed eleggibili.

 - Ambedue i genitori hanno diritto-dovere di voto.

 - Nella scheda si può indicare una sola preferenza ( se questa riguarda una signora   coniugata   occorre indicare il cognome da nubile e da sposata).

  - L’elezione avviene a scrutinio segreto.

  - Sono dichiarati eletti i due genitori che raccolgono il maggior numero di suffragi.

  -  Nell’ipotesi  di stesso numero di voti, si procede per sorteggio.

  - Il genitore Presidente del seggio è invitato a stilare il relativo verbale sull’apposito                     

   modulo e  consegnarlo alla Commissione Elettorale.

Le liste dei candidati per l’elezioni del Consiglio d’Istituto e della Consulta Provinciale devono redigersi su appositi moduli da ritirare presso la  Segreteria della Sede Centrale e debbono essere presentate da uno dei presentatori firmatari presso la stessa Segreteria.

Tutte le indicazioni e modalità di presentazione delle liste sono esposte e consultabili all’Albo.                                                                     

Chiavari, 10 ottobre 2017

Per l’avvenuta lettura in classe, firma del docente:

1AA

 

4AA

 

1AC

 

1BA

 

4BA (ART)

 

2AC

 

2AA

 

4CS

 

3AL

 

2BA

 

5AA

 

4AC (ART)

 

2CA

 

5BA

 

4BL

 

3AA

 

5CA

 

5AC

 

3BA

     

5BL

 

Il Dirigente scolastico
prof. Giovanni Vallebona

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.L.vo n. 39/1993)

 

 

 

 

 


Viale Millo 1– 16043 Chiavari (Genova)

Tel.0185325003

E-mail: getd03000v@istruzione.it  PEC: getd03000v@pec.istruzione.it

Sito Internet: http://www.itchiavari.gov.it

Politica di uso dei Cookie da parte di questo sito

La presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie. Cliccando su "OK" o proseguendo la navigazione accettate la nostra politica che potete leggere integralmente cliccando su "Leggi". Se non siete d'accordo lasciate questa homepage e nessun cookie vi verrà rilasciato.