• Un Istituto da 90 anni radicato nel territorio.
  • Indirizzo Costruzioni: per formare i tecnici del domani.
  • Indirizzo Amministrazione: per preparare alle professioni finanziarie e commerciali.
  • Un Istituto da sempre attento alle Tecnologie didattiche più avanzate.
  • Viaggi di istruzioni e stage aziendali: una porta verso l'Europa.
  • Attività sportive: educazione motoria, apprendimento ed agonismo.
  • Servizi telematici per studenti e genitori: informazioni e trasparenza sul Web.
Istituto Tecnico Statale di Chiavari
 
   
 

Breve storia e presentazione dell'Istituto

 

L'Istituto tecnico statale di Chiavari fu istituito, con Regio Decreto n. 1700, il 16 ottobre 1924 ed intitolato "In memoria dei morti per la patria". Già da alcuni anni era stata proposta dalla "Società Economica di Chiavari" l'istituzione di una scuola superiore "per preparare i giovani al commercio", proposta che, terminati gli eventi bellici, fu possibile concretizzare, grazie all'aiuto finanziario della stessa Società, a quello di Amministrazioni e privati, nell'istituzione di un Civico Istituto Tecnico; questo, già con un centinaio di iscritti, iniziò la sua attività nell'anno scolastico 1923/1924.
Nell'anno successivo l'Istituto fu statalizzato e da allora è presente nel comprensorio chiavarese come significativa istituzione culturale e formativa.

Al corso per ragionieri fece seguito, nel secondo dopoguerra, l'istituzione del corso geometri, specializzazione per la quale non esisteva, fino ad allora, scuola tra Genova e La Spezia.


Negli anni a seguire l'Istituto aumentò significativamente le proprie dimensioni, tanto da richiedere l'edificazione di una nuova sede (primi anni '60) e l'istituzione di una sede staccata in Rapallo. Da questa sede staccata ebbe origine l'Istituto Tecnico statale commerciale e per geometri "Fortunio Liceti".
Le classi degli indirizzi Amministrativo e Costruzioni sono collocate in due plessi: nella Sede centrale e la succursale di via Castagnola, completamente riedificata nel 1991 e ristrutturata nel 1997.

Entrambe le sedi sono prive di barriere architettoniche e in regola con le normative anti-incendio e conformi per quanto riguarda gli impianti tecnologici.

Nel terrazzo della Sede centrale sono stati posizionati dall'Amministrazione provinciale dei pannelli fotovoltaici in grado di produrre una quota importante dei consumi di energia elettrica dell'Istituto.

Gli uffici di Segreteria, la Presidenza e la Vicepresidenza sono tutti dotate di computer, connessi in rete; la gestione amministrativa e contabile e l'effettuazione degli scrutini sono tutti informatizzati.

Ogni anno vengono effettuati numerosi viaggi di istruzione e visite aziendali, con particolare riferimento alle specializzazioni dei corsi.

Le classi quarte partecipano, con numerosi alunni, al "Progetto Alternanza Scuola-Lavoro" e a stage estivi di formazione professionale presso enti, aziende e professionisti.
 

Breve storia e presentazione del
 
Aggiornamento: 19-Ott-2014 15:45
©Istituto Tecnico Statale di Chiavari http://www.itchiavari.org