• Un Istituto da 90 anni radicato nel territorio.
  • Indirizzo Costruzioni: per formare i tecnici del domani.
  • Indirizzo Amministrazione: per preparare alle professioni finanziarie e commerciali.
  • Un Istituto da sempre attento alle Tecnologie didattiche più avanzate.
  • Viaggi di istruzioni e stage aziendali: una porta verso l'Europa.
  • Attività sportive: educazione motoria, apprendimento ed agonismo.
  • Servizi telematici per studenti e genitori: informazioni e trasparenza sul Web.
Istituto Tecnico Statale di Chiavari
 
   
 

La storia di questo sito

Dalle origini al 1996

Nel 1994, praticamente un secolo fa in termini di calendario informatico, l'Istituto partecipò ad un corso di formazione organizzato dall'Istituto delle Tecnologie Didattiche del C.N.R. di Genova.

Il corso si chiamava Medea, metodologie didattiche per l'educazione ambientale. Ma non era un corso di aggiornamento come altri; infatti, per la prima volta, o quasi, non era in presenza, ma tutto si svolgeva attraverso i canali telematici, dallo scambio di messaggi, a quello dei documenti prodotti.

Proprio questo motivo mi aveva spinto a partecipare e a coinvolgere l'Istituto. Già da qualche anno utilizzavo la telematica come veicolo di circolazione delle idee.

Allora i modem andavano a 2400 baud, poi a 14400 e solo nella seconda parte degli anni '90, fino a 28800. Ma la velocità era sufficiente, in quanto ci si collegava ad una banca dati, la BBS, si scaricavano i messaggi dei gruppi Fidonet ai quali si era interessati, si scambiava qualche file e si chiudeva.

Con il Progetto Medea l'ITD propose l'utilizzo di Internet per lo scambio dei messaggi e dei materiali. Ci fu assegnata una connessione ed una email (chiavari@saxophone.itd.ge.cnr.it), l'accesso al client email e all'FTP.

Con questi strumenti, rigorosamente con interfaccia a caratteri, il corso fu portato a termine.

In questo corso conoscemmo uno dei più importanti studiosi italiani nel campo della telematica applicata alla didattica, autore di decine di pubblicazioni, Guglielmo Trentin.

Leggendo quanto da lui scritto e avendo la fortuna di acquisire da lui i primi rudimenti sulla Rete, ecco che nacque in me l'interesse per Internet.

 Dapprima fu un interesse esplorativo: cercavo di capire cosa servisse nel mio lavoro e per i miei interessi. La risposta venne quasi subito: serviva a molto...

Nel periodo immediatamente successivo, nella prima metà del 1995, alla conclusione del corso, entrai in possesso di una delle prime versione di Mosaic, il browser da cui tutti gli altri hanno preso origine. Con Mosaic iniziai, utilizzando la connessione dell'ITD che era rimasta ancora attiva, a visitare alcuni siti web.

La cosa sembrava interessante, per cui mi abbonai presso il primo provider genovese per avere una connessione tutta mia.

Leggendo qua e là mi accorsi che fare un sito in HTML non era una cosa difficile, per cui pensai: "perchè non farne uno della scuola ?" .

Preso il "blocco notes" di Windows, iniziai a scrivere le prime righe di codice. Piano piano preparai alcune pagine che descrivevano l'Istituto, le sue attività, il tutto abbellito da qualche foto.

Una volta fatte le pagine, si trattava di pubblicarle. Scoprii che esisteva un provider USA che lo faceva gratuitamente, era Lookup. Lì nacque il primo sito dell'Istituto: era, più o meno, l'estate del 1995.

Purtroppo di quel sito e della versione subito successiva, pubblicata su Geocities quando Lookup divenne a pagamento, non ve ne è più traccia. Allora i masterizzatori costavano parecchio, i CDR pure, ed il sito fu salvato su dei floppy disk. Questi, purtroppo, non sono più leggibili.

Nell'anno successivo, 1996, ebbi per le mani la prima versione di Frontpage ed altri editor, con i quali incominciai a dare al sito un aspetto grafico più complesso. Nel contempo le pagine aumentarono in quanto avevo iniziato a pubblicare alcuni materiali per la chimica e a raccogliere link di siti di altre scuole. Il nostro URL era www.geocities.com/Athens/4232.

clicca sull'immagine per ingrandire in una nuova finestra

Successiva

La storia di questo sito
 
Aggiornamento: 19-Ott-2014 15:45
©Istituto Tecnico Statale di Chiavari http://www.itchiavari.org